Locali Fumatori - Cod:

ADEGUAMENTO IMPIANTI LOCALI PER FUMATORI

Le caratteristiche che i locali per fumatori dovranno soddisfare in breve sono le seguenti:

- devono essere contrassegnati come tali e realizzati in modo da risultare adeguatamente separati da altri ambienti limitrofi, preclusi ai fumatori, mediante idonee barriere fisiche (pareti);
- devono essere dotati di idonei mezzi meccanici di ventilazione forzata, in modo tale da garantire una portata d'aria esterna o immessa per trasferimento da altri ambienti limitrofi preclusi ai fumatori. La portata di aria supplementare minima da assicurare è pari a 22 litri/secondo per ogni persona che può essere ospitata nei locali in conformità alla normativa vigente, sulla base di un indice di affollamento pari allo 0,7 persone/mq;
- devono essere mantenuti in depressione non inferiore a 5 Pa rispetto alle zone circostanti;
negli esercizi con un unico locale, ovvero nell'impossibilità di assicurare una idonea separazione degli ambienti, è imposto il divieto di fumo;
- la superficie destinata ai fumatori nei locali di ristorazione deve comunque essere inferiore alla metà dell'area complessiva;
- l'aria proveniente dai locali per fumatori non è riciclabile, ma deve essere espulsa all'esterno attraverso idonee e funzionali aperture;
- gli impianti per la ventilazione e il ricambio dell'aria dovranno essere realizzati in conformità alle disposizioni tecniche in materia di sicurezza e di risparmio energetico;
- i locali riservati ai non fumatori e quelli per fumatori saranno contrassegnati da appositi cartelli.


Iva Compresa

Maggiori Informazioni Sul Prodotto




Tilm Impianti s.a.s. di Leonardo Giuliani & Figli
Sambuceto di San Giovanni Teatino (Chieti) via Colombo, 32/34
tel. e fax 085 4463456 - e-mail: info@tilm.it